29enne “pistolero” ricercato

(Olbia, Sassari) – Un 29enne si è presentato spontaneamente insieme al suo avvocato al commissariato cittadino e, attualmente, si trova in stato di fermo di polizia giudiziaria. Sapeva di essere ricercato per il possesso di una pistola che sarebbe stata usata, domenica 18 dicembre 2016, contro due portoricani, all’uscita da un pub alla periferia di Olbia.

Pistola

Pistola

E’ ancora giallo sulla dinamica dei fatti occorsi. Non si conosce, infatti, il motivo per cui il 29enne fosse ricercato (seppur non ci fosse ancora una nota emessa dalla Procura nei suoi confronti). Pare che all’esterno del locale ci sia stata una rissa e che il giovane abbia usato la pistola, esplodendo dei colpi, uno dei quali avrebbe raggiunto uno degli stranieri, ferendolo. Proprio dai referti dei medici del pronto soccorso di Olbia sarebbero partite le indagini congiunte di polizia e carabinieri.

(Redazione)